Pierpaolo Bombardieri, segretario nazinale confederale UIL
“Viviamo tempi difficili, complicati. C’è un mondo che alza muri, costruisce barriere, contro i più deboli, contro gli emarginati; noi stiamo con questi ultimi. Noi, l’abbiamo detto da tempo, crediamo nella rete; quella rete è vivere il ‘noi’; è lo stare insieme; è affrontare insieme le battaglie comuni di civiltà. E’ questo che ci fa comunità”.

1° MAGGIO A TARANTO

tesseramento

serviziUil

serviziUil